ieri

Staranno glassando le millefoglie

 

Blocca la porta con il nastro rosso

 

Dove ho messo la fascia per i capelli, i pantaloni?

 

Aranciata sgasata, fredda.

 

Piatti sporchi…più tardi

 

Computer, iTunes, Mad World.

 

Lo specchio, Ikea. Grazie Moreno. Bello ballare. Che cesso di schiena. Stretching.

 

Cucina, pranzo… devo cucinare e non ne ho voglia.

 

Prestito videoteca scaduto da un pacco di tempo, Perché no?, sottotitoli. Fanculo. Vabbè mi alleno con il francese ca fa mia maa.

 

Spazzacamino, perché la tua mamma non ti ha tenuto con se invece di abbandonarti in riva al lago quando avevi freddo e fame?

 

No non ho fatto vie le ragnatele, non ce n’erano, e se ce n’erano non le ho viste, e se anche le avessi viste non avrei avuto voglia di farle via.

 

Che fai a casa? A già è mercoledì. Che palle.

 

Grazie porta. Grazie stipite, grazie finestra. Grazie divano.

 

Giunta è l’ora del ballo, vai miky… vai sista, vai paloma, troppo ganzo sto specchio.

 

Telefono… casper, OH CAZZO!

 

Lo que paso paso, passo spedito, 36, uff. che suda.

 

Weekend Zurich in 5 canzoni, 6 mosse, 4 buffone. Vi stimo.

 

No no, non pian… e te pareva, lacrime bastarde.

 

Cena? Buon appetito… buon appetito…

 

E la pulce d’acqun uomo gridava gelatil mare i giochi e le fate e la paura e la voglinfermiere generale la guerra è partita per le spiaggia un assassino, due occhi belli lui ti baciò le labbra ed i capelli.

 

Javier, pd pd pd pd. Ma che ragazza fortunata!

 

Cerchio alla testa… buona serata zio pablo deh.

 

No? Ah già… ora è vegetariana. Senza prosciutto, e niente rucola… cioè una prosciutto mascarpone senza prosciutto. UNA MARGHERITA CON MASCARPONE OK?

 

 

 

 

 

ieriultima modifica: 2007-06-14T16:31:54+02:00da adwoa
Reposta per primo quest’articolo